Covid, nelle Marche ricoveri a 630, +7. Dimessi +32

In terapia intensiva 86 (+5)

(ANSA) - ANCONA, 21 NOV - Sono arrivati a quota 630 i ricoveri per covid negli ospedali marchigiani, 7 in più su ieri.
    I pazienti in terapia intensiva sono 86, +5, quelli in aree semi intensive sono 139, +2, mentre quelli in reparti non intensivi sono 405, invariati rispetto a ieri. Diminuiscono le persone nei pronto soccorso, da 74 a 63, crescono invece gli ospiti di strutture territoriali, da 152 a 186, nelle Rsa di Campofilone, Chiaravalle, Galantara, Fossombrone, Macerata Feltria, Inrca di Fermo. Nei dati del Servizio Sanità della Regione ci sono anche 32 dimessi nelle ultime 24ore. Nel Covid Hospital di Civitanova Marche sono ricoverati invece 19 degenti in terapia intensiva, 28 in semi intensiva, 14 in non intensiva. Tra i 405 pazienti in reparti non intensivi ce ne sono 13 nella casa di cura privata Villa Serena, dopo il recente accordo tra Regione Marche e privato convenzionato. I positivi in isolamento domiciliare sono 14.492, i ricoverati più isolati salgono a 15.122. Le persone in quarantena per contatti con contagiati sono 18.482, dei quali 3.462 con sintomi, 632 operatori sanitari. Dall'inizio della pandemia il totale dei casi positivi diagnosticati è 26.065, il totale dei dimessi/guariti 9.775. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie