Covid: sindaco Arquata, morto nostro concittadino

Aveva altre patologie, virus contratto in ospedale

   "In questi giorni e in particolare nelle ultime ore i contagi da Covid-19 sono aumentati" nel Comune terremotato di Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) dove "si registrano altri 5 positivi, per un totale ad oggi di 7 casi accertati. Purtroppo un nostro concittadino affetto da altre patologie ha contratto il virus nei giorni scorsi in ospedale ed è venuto a mancare nella giornata di oggi, ci stringiamo alla moglie e alla famiglia". Lo annuncia il sindaco Aleandro Petrucci sulla pagina Fb del Comune. "Gli altri contagiati stanno bene e in isolamento presso il proprio domicilio e a loro va il nostro augurio di pronta guarigione .
    prosegue -: due delle persone risultare positive sono residenti, ma attualmente non dimoranti sul territorio. Vi terremo aggiornati se ci fossero ulteriori nuovi contagi". Poi una serie di raccomandazioni: "mettiamo in campo ora più che mai il nostro senso di responsabilità, utilizzando tutta la prudenza possibile e mettendo in atto gli unici comportamenti a tutela della nostra salute e di quella altrui". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie