Regionali: costituiti 1.576 seggi elettorali delle Marche

Chiamati alle urne 1.310.843 marchigiani

(ANSA) - ANCONA, 19 SET - Costituiti i 1.576 seggi elettorali (di cui 15 sezioni ospedaliere) distribuiti nei 227 Comuni delle Marche, impegnati il 20 settembre e lunedì 21 settembre nelle operazioni di voto per le elezioni regionali 2020. Lo ha comunicato l'Ufficio Elettorale della Regione Marche che coordina le operazioni di raccolta e di diffusione dei dati elettorali. Dalle 15 di lunedì via allo scrutinio, partendo dalle schede per il referendum sul taglio dei parlamentari, a cui seguirà lo spoglio per le regionali e infine quello delle amministrative. Sono chiamati alle urne 1.310.843 marchigiani (rilevazione Ufficio Elettorale Regione Marche) di cui 637.290 uomini (49%) e 673.553 donne (51%), con una percentuale rispettivamente del 49% e del 51% del corpo elettorale. I diciottenni che andranno a votare per la prima volta nelle Marche sono 7.322, lo 0,6% degli elettori totali. Dovranno eleggere il presidente della Regione e i 30 consiglieri regionali dell'Assemblea Legislativa della undicesima legislatura 2020-2025. Informazioni e risultato dello spoglio in tempo reale sul sito istituzionale www.regione.marche. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie