Pd, Orlando a direzione regionale Marche

Sul piatto scenario, candidature e primarie coalizione Regionali

(ANSA) - E' in corso ad Ancona la direzione regionale del Pd, nella Casa del Popolo alla Palombella, a cui partecipa il vice segretario nazionale Andrea Orlando 'inviato' dal segretario Nicola Zingaretti. Nella riunione - a porte chiuse - aperta verso le 15.30 dal segretario regionale Giovanni Gostoli, si discute dello scenario politico in vista delle elezioni regionali nelle Marche in primavera, della questione candidatura e di eventuali primarie di coalizione. Un documento, condiviso dalle federazioni di Ascoli, Macerata, Fermo e Pesaro, sostiene il governatore Luca Ceriscioli e l'attivazione delle primarie per una sfida con eventuali altri aspiranti nel centrosinistra; quella di Ancona chiede 'discontinuità' e una candidatura nuova. All'affollata direzione partecipano, tra gli altri, i vertici delle federazioni, Ceriscioli, i sindaci Valeria Mancinelli (Ancona), Romano Carancini (Macerata) e Matteo Ricci (Pesaro), il presidente di Anci Marche Maurizio Mangialardi, del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie