Incidenti, due morti lungo Ascoli Mare

Scontro fra autoarticolati. Chiuso tratto superstrada

Due uomini sono morti nello nello scontro tra due autoarticolati avvenuto lungo il raccordo autostradale 11 Ascoli-Porto d'Ascoli (Ascoli Mare), che è stato provvisoriamente chiuso al traffico. L'incidente è avvenuto in un tratto della superstrada a doppio senso di percorrenza, a causa di lavori in corso sull'altra corsia. Si tratta dei conducenti dei due mezzi pesanti: il primo, un albanese di 48 anni, residente a San Benedetto del Tronto, è morto sul colpo, l'altro, un 39enne di Castignano, durante il trasporto in ospedale con eliambulanza. Il sinistro, in cui non sono rimasti coinvolti altri automezzi, è avvenuto mentre uno degli articolati andava sulla corsia ristretta. Inoltre nella zona pioveva a tratti. Sul posto 118, Vvf e polizia stradale, oltre a squadre Anas. Notevoli i disagi al traffico, deviato sulla SS Salaria e Bonifica. Si esce allo svincolo di Spinetoli per chi viaggia in direzione San Benedetto del Tronto (Mare) e Monsampolo per il flusso diretto verso Ascoli Piceno.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie