Al via demolizioni Falconara per bypass

Sindaco, massima mitigazione disagi, coinvolta anche Arpam

Partono a Falconara Marittima le demolizioni delle abitazioni di Villanova, espropriate da Rfi perché interferiscono con il nuovo tracciato del bypass ferroviario. La società Ricciardello, che ha ottenuto l'appalto dei lavori, ha allestito il cantiere, con l'apposizione di una doppia fila di rete e di una terza fila di pannelli in legno. L'azienda, che seguirà un Piano operativo di sicurezza (Pos) per l'abbattimento del rumore e della dispersione di polveri, ha assicurato al Comune che i disagi saranno ridotti al minimo, grazie anche all'impiego di pompe per bagnare costantemente gli edifici durante la demolizione.
    L'abbattimento degli immobili, hanno assicurato i rappresentanti della società appaltatrice e di Italferr, partirà dalla porzione sul retro e questo ridurrà ulteriormente le dispersioni lungo la Flaminia. "Ho voluto coinvolgere anche i tecnici di Arpam proprio per avere una loro valutazione sull'impatto ambientale dei lavori" dice il sindaco Stefania Signorini.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie