Lotto...e dintorni, a Cingoli

Nel Balcone delle Marche la stupefacente 'Madonna del Rosario'

Ospita una delle opere più stupefacenti di Lorenzo Lotto, la "Madonna del Rosario", la città di Cingoli, una delle tappe della 'mostra diffusa' rappresentata dagli otto centri lotteschi che fanno da contorno all'esposizione di Macerata "Lorenzo Lotto. Il richiamo delle Marche". Il "Balcone delle Marche", famosa per la sua posozione e la veduta panoramica, ha molti monumenti, il Museo archeologico e la Pinacoteca comunale, il Palazzo Comunale, la Fontana di Maltempo, la Portella, i palazzi cittadini, le chiese e la cattedrale di Santa Maria Assunta. Suggestive le passeggiate nei boschi circostanti, come la faggeta di Canfaito.
    La "Madonna del Rosario" si trova ora provvisoriamente nella Sala degli Stemmi del Palazzo Comunale. Il dipinto denota un conoscenza diretta del territorio (il modellino di Cingoli ripresa da nord-est) ed è espressione della grande capacità inventiva ed esecutiva di Lotto, ricco di figure e di medaglioni in cui rappresenta i quindici misteri del Rosario.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie