Comune San Ginesio ha ordinato 39 Sae

Pronte per ottobre, tre le aree da urbanizzare

Il Comune di San Ginesio (Macerata) ha ordinato 39 strutture abitative di emergenza (casette), che ospiteranno altrettanti nuclei familiari rimasti senza casa a seguito della serie sismica iniziata lo scorso agosto. Entro ottobre prenderanno vita tre nuovi piccoli nuclei abitativi: 13 Sae saranno costruite in viale del Tramonto, alle porte del centro storico, 7 a Santa Maria in Altocielo e 19 a Pian di Pieca. Delle tre aree, soltanto l'ultima è di proprietà comunale, per le altre due, private, sono stati emessi i decreti di occupazione, in corso di notifica. San Ginesio chiude così un altro importante capitolo per la rinascita del territorio. I lavori per l'urbanizzazione delle aree cominceranno a fine giugno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030



Modifica consenso Cookie