• Sisma: Merletti, politica pensi gente prima che a inchieste

Sisma: Merletti, politica pensi gente prima che a inchieste

Presidente Confartigianato, ok indagini, ma prima il lavoro

(ANSA) - Arquata del Tronto (Ascoli), 2 SET - ''La politica dice: non vi dimenticheremo. Bene. Ma vedo già che le pagine dei giornali sul terremoto diminuiscono e si occupano delle inchieste. Dico solo che le colpe verranno accertate, ma non è bene rincorrere i fantasmi. E quindi la politica e i media devono prima di tutto occuparsi della gente''. Lo ha detto oggi durante il suo tour nelle zone terremotate marchigiane il presidente di Confartigianato Giorgio Merletti.
    ''Se c'è qualcosa che non va, scuole, edifici pubblici, ok, sui indaghi: ma prima occupiamoci delle persone, delle imprese, dei danni alle attività produttive - ha proseguito Merletti - I nostri artigiani sono quella parte 'utile' della società, entriamo pubblicamente in questi argomenti, perchè se no 'non vi dimenticheremo' può significare anche disillusione''.
    Merletti toccherà anche Amatrice e Rieti nel suo tour, ma lancia un appello chiaro: ''Non vogliamo voli pindarici, ma che si riparta dal diesel del lavoro, senza utopie, perchè noi siamo quel territorio non negoziabile''.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie