Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

I trapper Simba La Rue e Baby Gang condannati a 6 e 5 anni

I trapper Simba La Rue e Baby Gang condannati a 6 e 5 anni

Processo per una sparatoria avvenuta a luglio 2022 in cui rimasero ferite due persone, 'siamo cresciuti con l'ingiustizia, ora ci facciamo due risate'

MILANO, 15 novembre 2023, 13:23

Redazione ANSA

ANSACheck

I trapper Baby Gang e Simba La Rue condannati a Milano - RIPRODUZIONE RISERVATA

I trapper Baby Gang e Simba La Rue condannati a Milano - RIPRODUZIONE RISERVATA
I trapper Baby Gang e Simba La Rue condannati a Milano - RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati condannati rispettivamente a 6 anni e 4 mesi e 5 anni e 2 mesi i trapper Mohamed Lamine Saida, detto Simba La Rue, e Zaccaria Mouhib, ossia Baby Gang, nel processo milanese con rito abbreviato con al centro la sparatoria, avvenuta nella notte tra il 2 e il 3 luglio 2022 in via di Tocqueville, vicino a corso Como, zona della movida milanese, in cui rimasero feriti due senegalesi. Lo ha deciso la settima penale di Milano che ha condannato anche altri sei giovani della loro "crew" a pene fino a 5 anni e 8 mesi.

"Siamo cresciuti con l'ingiustizia. Ora ci facciamo due risate", è il commento di Baby Gang in una storia sul suo profilo Instagram, che propone anche una foto in cui il trapper mostra il dito medio. In una storia pubblicata, invece, dall'amico Simba La Rue, si vede un'immagine del carcere milanese di San Vittore ripresa dall'interno di un'auto. Entrambi i trapper hanno milioni di follower sui social. 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza