Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

GdF sequestra più di 2 quintali di cocaina nel Pavese, 4 arresti

GdF sequestra più di 2 quintali di cocaina nel Pavese, 4 arresti

Sul mercato il valore della droga sarebbe stato di 14,5 milioni

PAVIA, 09 marzo 2023, 10:39

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Circa 220 chili di cocaina, che erano nascosti in un garage di Carbonara al Ticino (Pavia) e che sul mercato avrebbero avuto un valore di 14,5 milioni di euro, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Pavia.
    Quattro persone, tre francesi e una romena, sono state arrestate in flagranza con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, e trasferite nelle carceri di Pavia e Vigevano.
    L'indagine delle Fiamme Gialle è scattata dopo che era stato segnalato un passaggio sospetto di auto con targhe straniere lungo la strada che collega Carbonara al Ticino (Pavia) a Pavia.
    E' stato così individuato un garage, affittato alla donna romena, diventato il punto di arrivo e partenza delle vetture.
    Durante un controllo effettuato il 7 marzo, i finanzieri, dopo aver notato l'arrivo di due auto, sono intervenuti e hanno scoperto diverse scatole contenenti 200 panetti di cocaina purissima, alcuni telefonini e bilance di precisione. La donna e i tre uomini sono stati fermati e la droga sequestrata.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza