Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Qatar: al via l'inchiesta autonoma della Procura di Milano

Qatar: al via l'inchiesta autonoma della Procura di Milano

Apertura presto formalizzata. Si indaga su riciclaggio mazzette

MILANO, 28 febbraio 2023, 18:22

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Procura di Milano aprirà a breve un fascicolo autonomo d'indagine sul Qatargate. Entro la fine della settimana, da quanto si è saputo, gli inquirenti dovrebbero formalizzare l'apertura dell'inchiesta per riciclaggio, a partire dalle verifiche effettuate nelle scorse settimane dalla Gdf in esecuzione di un ordine di investigazione europeo emesso dai magistrati belgi.
    In particolare, nell'inchiesta ci saranno accertamenti sulla posizione di Monica Rossana Bellini, la commercialista della famiglia dell'ex eurodeputato Antonio Panzeri, e di alcune sue società, ma anche dei familiari di Francesco Giorgi, ex collaboratore dell'ex europarlamentare.
    Al momento, dopo gli atti sull'ordine di investigazione europeo che la Procura e la Gdf milanese hanno già eseguito come richiesto dai magistrati belgi, non sono arrivati a Milano altri documenti dagli inquirenti di Bruxelles, che indagano su presunte tangenti per favorire gli interessi di Qatar e Marocco all'Europarlamento. I magistrati milanesi hanno deciso, intanto, di aprire in ogni caso un'indagine autonoma per scavare su profili di riciclaggio delle presunte mazzette.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza