Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Hashish in tasca e piante di marijuana in casa, arrestato

Hashish in tasca e piante di marijuana in casa, arrestato

I suoi genitori hanno insultato i poliziotti e ora sono indagati

MILANO, 17 febbraio 2023, 14:29

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Aveva una serra di marijuana in casa e i suoi genitori hanno ostacolato in tutti i modi, anche insultandoli, gli agenti del Commissariato Città Studi di Milano e sono stati indagati per concorso in spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.
    Il ragazzo è stato arrestato. Era stato controllato in strada ed era stato trovato con undici grammi di hashish. I poliziotti hanno perquisito la casa dove hanno trovato sette piante di marijuana e il necessario alla coltivazione: lampade, deumidificatore, tubo di areazione, prodotti chimici per la crescita.
    Trovati anche 400 euro in contanti.
    Ieri a Milano gli agenti della Polizia di Stato hanno eseguito un servizio di prevenzione antidroga nella zona di corso Buenos Aires, piazza Lima e piazza Leonardo. Hanno controllato 18 autoveicoli e 68 persone, delle quali sei risultate avere precedenti di polizia.
    Il titolare di un bar di via Mangiagalli è stato sanzionato amministrativamente per inosservanza dell'ordinanza sulle slot machines.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza