Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Branco picchia 22enne, frattura a gamba

Branco picchia 22enne, frattura a gamba

E' stato pestato selvaggiamente fuori da un centro commerciale

MILANO, 15 gennaio 2023, 13:13

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un pestaggio selvaggio, con calci e pugni anche a terra e fino a quando al malcapitato non si è fratturata una gamba: è il grave episodio che si è verificato ieri pomeriggio all'esterno di un centro commerciale di Milano, dove un branco di ragazzi ha aggredito un 22enne lasciandolo a terra massacrato di botte. Il ragazzo non è in pericolo di vita.
    E' accaduto intorno alle 17 in un parcheggio antistante al Centro commerciale Bonola, meta, soprattutto al sabato, non solo di persone che fanno la spesa al supermercato ma di tanti giovani che lo frequentano. Il giovane aggredito ha riportato la lussazione della spalla destra e la frattura esposta della tibia destra. Trasportato in codice giallo dal 118 all'ospedale Galeazzi, ha riportato 30 giorni di prognosi.
    Ad aggredirlo, secondo quanto da lui spiegato alla Polizia di Stato, che indaga sull'episodio, sarebbero stati una decina di coetanei di origine nordafricana. Con un paio di essi, pare che la vittima del pestaggio avesse già avuto degli screzi in passato.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza