Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Sedicenne bullizzato e filmato in comunità, esposto a Milano

Sedicenne bullizzato e filmato in comunità, esposto a Milano

Genitori, magistratura faccia luce sul calvario di nostro figlio

(ANSA) - MILANO, 21 DIC - Chiedono alla Procura di Milano e a quella di Parma di accertare se operatori dei servizi sociali e una coordinatrice di una comunità per adolescenti difficili hanno o non hanno tutelato loro figlio, i genitori di un ragazzo di 16 anni, con disturbi psichici che, anche per via del Covid, si sono aggravati al punto da sfociare in ripetute e violente aggressioni nei loro confronti e nei confronti dei compagni di scuola e dei genitori. Violenze che sono arrivate al punto da costringere la coppia a denunciare l'adolescente per fare in modo che avesse le cure adeguate.
    L'esposto, presentato dagli avvocato Giuseppe De Lalla e Chiara Morona e depositato anche all'ordine dei medici, risale a qualche giorno fa e chiama in causa tutti i professionisti che si sono occupati del 16enne, un ragazzone alto 180 centimetri e con un peso decisamente importante, il quale nel 2020 ha cominciato a dare segni di malessere che di giorno in giorno sono diventati sempre più allarmanti: incapacità di controllare la rabbia, gesti di autolesionismo, maltrattamenti nei confronti degli insegnanti e del personale a scuola, dei compagni di classe e atteggiamenti violenti al punto da pregiudicare l'incolumità di padre e madre.
    Durante un periodo trascorso in una comunità l'estate scorsa il ragazzo è stato vittima di bullismo: i suoi compagni lo hanno derubato, insultato e filmato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano


      Modifica consenso Cookie