Lombardia

Rissa al mattino a Milano, arrestati sei ventenni

Prima delle otto sfida a calci, pugni e bottigliate

    Sei ventenni che si sfidavano a calci, pugni e bottigliate poco prima delle otto sono stati arrestati a Milano dagli agenti del commissariato Greco Turro.
    Si tratta di quattro ecuadoriani, un peruviano e un italiano di età che vanno dai 22 ai 25 anni, tutti ubriachi. I sudamericani hanno raccontato che mentre erano davanti a un baracchino che vendeva panini e bevande sono stati aggrediti da altri tre ragazzi senza motivo.
    Si sono poi tutti spostati in piazza dell'Ateneo nuovo per la sfida vera e propria. Qui è arrivata la polizia, due degli otto sono scappati. Per far smettere di picchiarsi gli altri è occorso l'intervento di cinque volanti, per tre di loro è occorso un passaggio in ospedale. Due sono stati portati a Città Studi con prognosi di 14 e di due giorni. E due giorni di prognosi ci sono stati anche per l'italiano 22enne portato al Fatebenefratelli. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie