Schiacciato da ascensore che sta sistemando, muore a 60 anni

Il dramma in un comune del pavese

(ANSA) - PAVIA, 27 NOV - E' stato schiacciato mortalmente dall'ascensore che stava sistemando, nella sua abitazione a Giovenzano, una frazione del comune di Vellezzo Bellini (Pavia).
    La vittima era un uomo di 60 anni, titolare di un negozio a Certosa (Pavia).
    Secondo quanto è emerso da una prima ricostruzione dei fatti compiuta dai carabinieri, il 60enne oggi era impegnato in un lavoro per riattivare l'ascensore di vetro, esterno alla sua casa di Giovenzano. L'uomo, per effettuare l'intervento, è entrato nel gabbiotto: l'ascensore era fermo al piano superiore.
    Per cause ancora da accertare, la cabina si è improvvisamente sganciata, travolgendo il proprietario della casa. Un vicino ha subito lanciato l'allarme. Oltre ai carabinieri, sono intervenuti sul posto gli operatori del 118 e i vigili del fuoco. Ma per il 60enne negoziante non c'era purtroppo più nulla da fare. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano



    Modifica consenso Cookie