Gasperini: 'Noi come la Nazionale, speriamo di far bene'

'Ci dispiace per Juve e Napoli, oltre che per assenza tifosi'

(ANSA) - MILANO, 11 AGO - "Siamo come la Nazionale: speriamo di rappresentare bene l'Italia". Parola di Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, unica squadra italiana rimasta in Champions League, alla vigilia del quarto di finale col Paris Saint-Germain. "Ci dispiace - ha aggiunto ai microfoni di Sky Sport - che Juventus e Napoli non siano qui con noi: i bianconeri avevano grandi chance col Lione di passare nelle migliori otto d'Europa, mentre il Barcellona era un impegno molto difficile ma comunque onorato bene". Gasp si è detto dispiaciuto anche dell'assenza dei tifosi: "Mancheranno a tutti noi".
    "Ci portiamo dentro tante emozioni e situazioni vissute in questi mesi: sul campo contano tecnica, tattica e qualità, ma anche le motivazioni e le emozioni", ha continuato il tecnico.
    "Il PSG in Francia domina da anni, ha grandi giocatori, anche se non sappiamo se ci saranno Mbappé e Verratti. Di sicuro Di Maria è squalificato, da noi non ci sono Gollini e Ilicic". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie