Teatro Menotti di Milano riapre a mezzanotte 15 giugno

In scena 'Far finta di essere sani' di Gaber e Luporini

(ANSA) - MILANO, 04 GIU - Riaprirà alla mezzanotte del 15 giugno, il teatro Menotti di Milano e "anche se sarà consentito l'accesso in teatro ad una pattuglia minima di spettatori, sappiamo, o così ci piacerà pensare - dice il direttore Emilio Russo - che anche tutti gli altri saranno con noi".
    "Il 15 Giugno del 2020 - spiega Russo - per il mondo del teatro sarà una data da ricordare. È la data della riapertura, dello sblocco dopo quasi quattro mesi di emergenza sanitaria, quattro mesi di silenzio. Un momento emozionante, gonfio di speranze, che non può essere trascurato o camuffato da polemiche o cautele politiche, economiche o depressive. Il teatro non si fa con tutto questo, ma si fa, facendo teatro. Ci sarà tempo per le lotte, per gli aggiustamenti, per il buon senso. Ora no! Ora è il tempo di esserci anche con 100, 10, 1 spettatore, non importa, davvero non importa".
    Per la riapertura andrà in scena in versione concerto 'Far finta di essere sani' di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, con Andrea Mirò, Enrico Ballardini e Musica da Ripostiglio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie