Nannini, minilive da casa e si replica ancora

Mezz'ora di musica "farvi stare meno in solitudine possibile"

(ANSA) - ROMA, 12 MAR - Camicia bianca e canotta, la solita incredibile energia come se davanti a lei non ci fosse solo l'occhio indiscreto della webcam, ma uno scatenato e numeroso pubblico in carne e ossa. Gianna Nannini oggi, dalla sua casa milanese, ha regalato ai suoi fan poco meno di mezz'ora di musica e di intrattenimento, ai tempi del coronavirus e dei contatti ridotti a zero.
    "Siamo qui in questo spazio angusto improvvisando una situazione che mi sono inventata per farvi stare meno in solitudine possibile - dice ai circa 6mila in collegamento, alle sue spalle poster e dischi d'oro e di platino -, anche se è impossibile fare un vero concerto online in diretta. Volevo portare il mio pianoforte, ma non è stato possibile! Non dovete stare lì impalati a guardare ma reagire - incoraggia -, le nostre vibes vi stanno arrivando, è un'onda che porta gioia in questo momento terribile".
    Insieme alla rocker, ma a debita distanza, il chitarrista storico Marco Colombo, per una manciata di canzoni. Da L'aria sta finendo a Sei nell'anima, passando per Io & Bobby McGee e America, per finire con La Differenza.
    "Questo è il momento di reagire", urla al microfono "e se volete, questo concerto che non è un concerto, domani lo rifacciamo". Neanche a dirlo, pioggia di like e di commenti di approvazione. "Grazie per essere stati con me e io con voi. A domani".

 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie