Motus Artis con Barat e Chivarova

Lo spettacolo domenica al teatro LabArca di Milano

(ANSA) - MILANO, 24 GEN - Un vero e proprio viaggio nel mondo dell'arte, dove si incontrano danza, musica, bel canto, poesia, in un'armonica fusione. È Motus Artis che va in scena domenica prossima, alle 18, al teatro LabArca di Milano. Lo spettacolo, realizzato da MotusVitae con le coreografie del direttore artistico Elena Gigliucci si inserisce in una serie di eventi che puntano a valorizzare contemporaneamente varie arti e a permettere allo spettatore di fruirne in un unico momento.
    Protagonisti dello spettacolo saranno le ballerine di MotusVitaeBallet, che danzeranno insieme ad Akos Barat, danzatore ungherese dal lungo curriculum, la soprano Tatiana Chivarova, accompagnata al pianoforte dal maestro Marzio Fullin e la doppiatrice e attrice Dania Cericola. Il concetto base della rappresentazione, come di altri ideati dalla Gigliucci, è quello di recuperare un'arte poliedrica, tipica dell'antichità classica, dove la danza, il canto - dunque la parola - e la recitazione non erano disgiunti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie