Maltempo: 3,5 mln per danni in Lombardia

Per interventi urgenti e aiuti alle popolazioni colpite

(ANSA) - MILANO, 20 AGO - Il Dipartimento di Protezione civile ha stanziato 3,5 milioni di euro per ripristinare i servizi essenziali, fare i primi interventi urgenti e assistere le popolazioni colpite dal maltempo a metà giugno nelle province di Sondrio, Lecco e Brescia. L'assessore al Territorio della Lombardia ha spiegato che "sono oltre 60 gli interventi finanziati".
    In provincia di Brescia il finanziamento è di 500 mila euro, in provincia di Lecco due milioni 151 mila euro, mentre a Sondrio vanno 805 mila euro.
    ""Ieri - ha aggiunto Foroni - è inoltre scaduto il termine per inviare le segnalazioni dei danni causati dalle trombe d'aria delle scorse settimane sui territori delle province di Varese, Bergamo, Lodi, Brescia, Pavia, Cremona e Città Metropolitana di Milano - ha aggiunto l'assessore - per i quali ci apprestiamo a chiedere al governo centrale una nuova dichiarazione di stato d'emergenza, presupposto per accedere ai fondi statali per il rimborso delle spese effettuate anche in questo caso".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa