Droga: traffico internazionale, 45 arresti a Milano

Stupefacenti in Italia da Perù, Olanda e Albania, in carcere italiani e sudamericani

Un traffico di droga che passava dal Perù, dall'Olanda e dall'Albania per finire in una base in zona via Padova, a Milano. Gli agenti della Squadra mobile di Milano hanno eseguito ieri 45 ordinanze di custodia cautelare al
termine di un'indagine iniziata nel novembre 2013 e che ha portato alla scoperta di un gruppo criminale, composto in prevalenza da italiani e sudamericani, attivo nell'importazione e nella commercializzazione di droga a Milano. La cocaina arrivava dal Perù e dall'Olanda, mentre la marijuana proveniva dall'Albania.

L’operazione “Rubens” ha portato ad identificare, all’interno della rete criminale, un gruppo di italiani che si occupavano del traffico di droga nei comuni a nord di Milano ed un gruppo di cittadini sudamericani che invece
gravitava nelle zone di via Padova e Villa San Giovanni. Ulteriori dettagli verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 presso la Sala Scrofani della Questura di Milano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie