Scoperta lapide per prefetto Troilo

Presenti anche i partigiani della Brigata Maiella

(ANSA) - MILANO, 10 GIU - Ettore Troilo, prefetto, partigiano cittadino. Da oggi in prefettura a Milano, dove lavorò dal gennaio del '46 al novembre del '47 da prefetto nominato dal Cnl, c'è una lapide che ricorda la sua figura. Per scoprirla, a 40 anni della sua morte, erano presenti i partigiani della Brigata Maiella, il prefetto di Milano, Francesco Paolo Tronca, un figlio di Troilo, Nicola, il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, e il sottosegretario all'Economia e Finanze, Giovanni Legnini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie