Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Freccia arriva in corsia, pet therapy a Villa Scassi

Freccia arriva in corsia, pet therapy a Villa Scassi

Il pastore australiano\ interagirà con pazienti psichiatrici

GENOVA, 12 aprile 2023, 15:58

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

 Un cane in corsia: è Freccia, un pastore australiano di due anni che da oggi sarà presente nel reparto di Salute Mentale dell'Ospedale Villa Scassi. Freccia ogni settimana andrà a far visita ad operatori e pazienti nell'ambito dell'attività assistita per la riabilitazione dei pazienti psichiatrici. L'obiettivo principale della Pet Therapy è quello di favorire lo scambio comunicativo attraverso il coinvolgimento dell'animale nel percorso di cura.
    "Abbiamo provato - ha spiegato il dott. Rocco Luigi Picci, direttore della Salute Mentale Distretto 10 e SPDC Villa Scassi - a proporre l'iniziativa la scorsa settimana in via sperimentale. Hanno partecipato su base volontaria dodici pazienti di tutte le età, con diverse patologie in fase acuta di malattia, alcuni con sintomi psicotici rilevanti, tra cui tre minori. Anche i parenti in visita hanno accolto l'attività con stupore ed entusiasmo. Freccia ha svolto in maniera impeccabile la sua attività di mediatore del gruppo: si è lasciato somministrare i suoi bocconcini preferiti e ha mostrato, insieme al conduttore Sonia Ricciu, quali esercizi è in grado di svolgere e quali sono le pratiche di accudimento da mettere in atto". L'attività di Pet Therapy al Villa Scassi si svolge con cadenza settimanale e prevede la partecipazione anche di operatori e parenti dei pazienti "E' scientificamente provato - ha aggiunto Sonia Ricciu, coordinatore infermieristico Asl3 e conduttore certificato di Freccia - che l'animale ha un potere altamente calmante e può fungere da mediatore tra operatori e pazienti. In questa prima fase lasceremo pazienti e cane liberi di interagire. La nostra funzione di operatori sarà di osservazione di queste interazioni affinché vi sia sempre armonia. Per questo si è scelto di svolgere l'attività con personale esperto sia in ambito psichiatrico oltre che in Interventi assistiti con animali".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza