Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Caso Imperia, cantieri Pnrr in anticipo sul cronoprogramma

Caso Imperia, cantieri Pnrr in anticipo sul cronoprogramma

Otto già aperti, mentre l'affidamento lavori era per luglio

IMPERIA, 05 aprile 2023, 19:28

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

 "Sono 19 su 23 i bandi Pnrr del Comune di Imperia già risultati vincitori per un totale di 48 milioni di contributi". A dichiararlo è il sindaco di Imperia, Claudio Scajola, già ministro dell'Interno e dello Sviluppo Economico.
    "Con orgoglio possiamo dire che a Imperia non abbiamo problemi con il rispetto dei tempi per l'attuazione del Pnrr - spiega il sindaco -. Anzi, siamo in anticipo rispetto al cronoprogramma di massima fissato dai bandi. In alcuni casi finiremo i lavori prima della scadenza stabilita per il solo affidamento". I primi 11 interventi finanziati, relativi alla Missione 5 sulla Rigenerazione Urbana, avevano come scadenza tassativa l'affidamento dei lavori entro luglio 2023, ma in realtà per 8 di questi ci sono già i cantieri in corso e, almeno un paio, saranno conclusi prima dell'estate.
    "Il merito - conclude Scajola - è di una macchina comunale, che abbiamo organizzato per tempo in maniera efficiente, con un delegato per ogni progetto, tecnici assegnati a seguire l'iter di singoli interventi e focus continui sull'avanzamento dei lavori".
    I progetti riguardano principalmente il recupero di ex aree industriali dismesse, la realizzazione di impianti sportivi, la riqualificazione di strutture culturali, la creazione di spazi per la socialità e di infrastrutture per la mobilità sostenibile.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza