Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sanità: nuovo sostegno per cure domicliari ai malati di Sla

Sanità: nuovo sostegno per cure domicliari ai malati di Sla

Gratarola: provvedimento necessario, cura ha costi differenti

GENOVA, 12 febbraio 2023, 16:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Riconoscere l'impegno richiesto per l'assistenza ai pazienti affetti da SLA anche da parte dei soggetti privati accreditati co questa motivazione la Giunta regionale ha deliberato la modifica delle tariffe per le attività di "Cure Palliative Domiciliari".
    In questo modo verrà valorizzata l'assistenza domiciliare ai pazienti affetti da SLA che normalmente richiede elevati livelli di complessità e l'impiego di tecnologie non usuali dai costi particolari.
    "È un riconoscimento per ogni presa in carico per le cure palliative domiciliari specialistiche rivolte alle persone affette da SLA - ha sottolineato l'assessore regionale alla sanità Angelo Gratarola - si tratta di un provvedimento necessario per tutte quelle strutture private accreditate che si fanno carico di una patologia estremamente importante che ha bisogno di affrontare un percorso lungo e complesso. Si va così a meglio definire il sostegno garantendo anche al soggetto accreditato questa possibilità". Nello specifico il provvedimento riconosce la tariffa delle cure palliative domiciliari specialistiche pari ad 80 euro al giorno nei primi sette giorni di presa in carico per poi passare alla valorizzazione del singolo accesso erogato dagli operatori dell'equipe dedicata nella misura di 40 euro a giornata effettiva di assistenza.
    "L'attenzione verso queste patologie non si ferma - ha concluso Gratarola - è infatti in fase di licenziamento un documento che formalizzerà il percorso di presa in carico e assistenza delle persone affette da SLA e che consentirà di perfezionare l'attività di monitoraggio di Alisa con il supporto del Dipartimento Interaziendale Regionale di Neuroscienze e riabilitazione".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza