Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Soprintendenza boccia barriere antirumore Rfi a Chiavari

Soprintendenza boccia barriere antirumore Rfi a Chiavari

Messuti: confermata nostra richiesta negativa di dicembre

CHIAVARI, 09 febbraio 2023, 17:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Genova ha espresso parere tecnico negativo al progetto delle barriere antirumore sulla ferrovia a Chiavari. A comunicarlo è il Comune che aveva trasmesso alla conferenza dei servizi il parere tecnico negativo al progetto, come stabilito dalla delibera di Consiglio Comunale approvata il 3 febbraio.
    "La nota ufficiale che abbiamo ricevuto esprime la contrarietà della Soprintendenza all'opera, come da nostra richiesta avanzata a dicembre - afferma il sindaco Federico Messuti -. Da un lato le barriere impedirebbero la visuale protetta da decreti ministeriali di vincolo, dall'altro risulterebbero impattanti sul patrimonio culturale che si affaccia sulla linea ferroviaria, come ad esempio la Colonia Fara a villa Puccio Bancalari, la stazione ferroviaria e lo stabilimento balneare del Lido".
    "A questo punto - conclude il Sindaco- la conferenza dei servizi non potrà che chiudersi negativamente, decretando la bocciatura del progetto di Rfi".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza