Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Stankovic, non molliamo di un centimetro

Stankovic, non molliamo di un centimetro

Tecnico Samp, con l'Udinese sarà battaglia

ROMA, 21 gennaio 2023, 14:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Vedo negli occhi di tutti la voglia di ribaltare la situazione: siamo lì e non dobbiamo mollare di un centimetro". Il tecnico della Sampdoria Dejan Stankovic suona la carica in vista del match di domani al Ferraris con l'Udinese. "Stanno bene, è una squadra tosta, ben allenata, a cui stanno mancando solo i risultati. Adesso siamo avversari ma là ho passato un anno bellissimo. Hanno tanti giocatori bravi, velocità e bel gioco, sarà una partita tosta, una vera battaglia". Solito modulo domani col consueto 3-4-1-2 con Djuricic favorito per giocare alle spalle del duo d'attacco Lammers e Gabbiadini. C'è ancora amarezza però per la sconfitta di Empoli col gol annullato ingiustamente in pieno recupero a Colley. "A Empoli meritavamo almeno un gol, è stata una prestazione ottima. C'è rimasto l'amaro in bocca e tanta rabbia che dobbiamo trasformare in convinzione. Dobbiamo continuare su questi ritmi - ha sottolineato il tecnico serbo - e cambiare marcia di fronte ai nostri tifosi, fare vedere anche nel nostro stadio di carne siamo fatti. Se continuiamo con questo approccio e questa intensità anche gli episodi a favore arriveranno, basta poco. La Sampdoria c'è, siamo presenti in tutti i reparti, con l'Empoli abbiamo creato tanto anche davanti". Poi parla del centrocampista inglese Winks finalmente a disposizione dopo un lungo infortunio al ginocchio. "Sono felice per Winks che è tornato a giocare a calcio. Ha sofferto tanto ma ci ha messo tutto sé stesso per tornare e dare una mano. Ma non voglio caricarlo di pressione perché è con il gruppo che possiamo uscire da questa situazione".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza