Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Consulente lavoro investiva soldi di cliente in opere d'arte

Consulente lavoro investiva soldi di cliente in opere d'arte

Rinviata a giudizio. Tassati proventi illeciti per 450 mila euro

GENOVA, 11 gennaio 2023, 10:33

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

I finanzieri del Comando Provinciale di Savona hanno concluso un'attività di polizia economico-finanziaria nei confronti di una consulente del lavoro di Savona, di 74 anni. La donna si è indebitamente appropriata di fondi ricevuti da una società cliente che erano destinati al versamento delle ritenute fiscali del personale dipendente, per investirli in opere d'arte. Lo faceva con accrediti su conti correnti di società di diritto estero. A far scattare l'indagine la società danneggiata che si è vista notificare avvisi di accertamento da parte dell'Agenzia delle Entrate per rilevanti importi, a causa di esposizioni debitorie verso l'Erario. La professionista è stata rinviata a giudizio. Le Fiamme gialle hanno avviato un intervento fiscale per recuperare a tassazione i proventi derivanti dall'illecita attività segnalando all'Agenzia delle Entrate la somma di 450 mila euro di ricavi non dichiarati negli anni che vanno dal 2016 al 2019
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza