Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Carabinieri sequestrano a Genova la "droga dei poveri"

Carabinieri sequestrano a Genova la "droga dei poveri"

Pastiglie di un psicofarmaco che viene assunto con alcolici

GENOVA, 02 gennaio 2023, 11:55

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sequestrate a Genova, nel fine settimana di Capodanno, diverse pastiglie di Ritrovil, la cosiddetta "droga dei poveri". A trovarla sono stati i carabinieri del comando provinciale che il 30 e il 31 hanno presidiato il centro storico con 40 militari in uniforme e 20 in borghese. Sono state identificate 250 persone e controllati 45 mezzi. Tre le persone arrestate e sei quelle denunciate.
    In particolare sono finiti in manette due genovesi di 20 e 34 anni per violazione del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle ex fidanzate; un marocchino di 30 anni che dopo una lite, per evitare il controllo, ha spintonato e preso a calci i carabinieri.
    I militari hanno poi denunciato un gambiano di 25 anni che aveva delle pillole di Ritrovil e 2 mila euro in contanti. Si tratta di una droga sintetica, uno psicofarmaco a basso costo che, preso insieme a bevande alcoliche, provoca effetti simili all'eroina.
    Denunciato anche un nigeriano di 25 anni che, ubriaco, spintonava i carabinieri per evitare il controllo; una coppia di genovesi di 20 anni che hanno strappato una collanina a un loro coetaneo; e due uomini di 35 anni che guidavano ubriachi con un tasso alcolico di oltre 1.22 grammi per litro.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza