Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Dal vino delle Cinque Terre un'arma contro il Parkinson

Dal vino delle Cinque Terre un'arma contro il Parkinson

Lo studio dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova

(ANSA) - LA SPEZIA, 08 FEB - Un estratto delle vinacce di Monterosso, scarto della tradizionale vinificazione delle Cinque Terre, per contrastare il morbo di Parkinson. Lo studio, pubblicato su Biomaterials Science dai ricercatori del gruppo Smart Bio-Interfaces dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, coordinato dal ricercatore Gianni Ciofani, ha messo a punto una tecnica di estrazione di polifenoli dal forte potere antiossidante.
    Queste sostanze, grazie ad una tecnica di nanomedicina, si sono dimostrate efficaci nel riportare cellule trattate con rotenone, che simula gli effetti del Parkinson, alla normalità in una sperimentazione avvenuta in vitro. Gianni Ciofani, nato alla Spezia nel 1982 e formatosi alla Scuola Sant'Anna di Pisa, e il suo gruppo di lavoro sono ora alla ricerca di collaboratori per testare l'estratto di vinacce su un modello in vivo di Parkinson, per verificarne l'efficacia. "Siamo orgogliosi che tale ricerca sia portata avanti proprio da un monterossino, che oltre ad aver seguito esperimenti per la Nasa, è riuscito a sviluppare e portare avanti il proprio lavoro a partire dai prodotti della sua terra nativa - il commento del sindaco Emanuele Moggia -. Un vino che fino ad oggi pensavamo curasse solo l'anima, grazie a lui, sappiamo che può fare molto di più".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie