Liguria
  • Porti: diga Genova, Rixi Per Via 180 giorni: non c'è commissione

Porti: diga Genova, Rixi Per Via 180 giorni: non c'è commissione

"Serve che il ministero dell'Ambiente vada più veloce"

(ANSA) - GENOVA, 13 OTT - "Sulla nuova diga di Genova c'è la necessità che il ministro dell'Ambiente vada più veloce. La settimana scorsa è arrivata una lettera in cui si dice che la Commissione per la valutazione ambientale non è ancora stata costituita e si parla di un termine di 180 giorni. E' inaccettabile che dopo mesi e due modifiche legislative per mantenere l'opera entro determinati tempi ci si trovi in questa situazione di freno a mano tirato". A lanciare l'allarme è il deputato leghista e membro della commissione Trasporti Edoardo Rixi, parlando a margine del Blue economy summit. La lettera del ministero della Transizione ecologica spiega che gli uffici hanno provveduto alle verifiche preliminari sull'istanza presentata per la valutazione ambientale dell'opera ma precisa che "il riavvio e la prosecuzione dell'iter istruttorio avverranno a seguito dell'insediamento della Commissione tecnica e comunque entro 180 giorni dalla data della presente". Ad oggi sono in corso le procedure di legge per formalizzare le nomine e organizzare le attività operative. Il rischio è che i tempi si allunghino troppo per un'opera che, inserita nel Pnrr, ha bisogno di correre per essere completata (per la prima fase) entro il 2026. "Il ministero dell'Ambiente si era ripromesso di fare in tempi record l'analisi di impatto ambientale ma il tempo record è che non ha ancora costituito la commissione e ci vogliono 180 giorni - aggiunge Rixi -. I tempi record che abbiamo in Italia mi sembrano paragonabili a quelli di una corsa fra una tartaruga e una lumaca. Mi auguro che il ministero riesca a intervenire e adotti tutti i provvedimenti per non far perdere tempo e denaro". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie