Liguria

Sanremo: sindaco, con sì al Festival ho difeso la città

E' una scelta che rifarei altre mille volte

 "E' stato un Festival difficile.  Il più difficile da quando sono sindaco. Ho difeso con forza il Festival, perché con questo ho difeso la mia città. Sono stato anche attaccato per questo, ma è una scelta che rifarei altre mille volte, con tutta la determinazione che ci ho messo". A dichiararlo è il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri.
    "Perché mi è sempre stato ben chiaro quello che sarebbe successo alla città, se il Festival non si fosse fatto - prosegue il primo cittadino - e quello che sarebbe venuto a mancare. Dalla grande sfida gestionale derivata, traggo molti spunti positivi, anche in prospettiva. In primis sotto l'aspetto della sicurezza, specialmente sanitaria". Prosegue Biancheri: "Sono soddisfatto, e tanto, anche in termini di promozione della città e del territorio, aspetto sul quale avevo già detto alla vigilia che avremmo puntato molto. Le nostre cartoline, viste da milioni di telespettatori, le parole rivolte in diretta da Amadeus alla nostra città, la grande promozione sui fiori e il lavoro fatto in ogni altro spazio collaterale". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie