Calcio: Spezia; Italiano, smentire tutti giocando bene

Tecnico contro Fiorentina ritrova suo ex allenatore Iachini

 "Se lo Spezia che tutti danno per una squadra che faticherà vuole smentire, deve giocare bene a calcio, entrare in campo e proporre". Così il tecnico dello Spezia Vincenzo Italiano in vista della gara con la Fiorentina in programma domani a Cesena visto che non sono ancora stati ultimati i lavori allo stadio Picco. Ritroverà Beppe Iachini che era stato un suo ex allenatore: "Fa un effetto bellissimo, perché ho una stima smisurata per il mister, abbiamo passato un anno e mezzo insieme bellissimo, ottenuto una bellissima promozione al Chievo e l'anno dopo da neopromossa abbiamo fatto fatica ad ingranare però il suo ricordo è fantastico, mi ha dato tanto e domani lo abbraccerò volentieri" dice Italiano.
    L'allenatore lancia Nzola: "E' un ragazzo come Galabinov che a livello mentale è cambiato moltissimo. E' arrivato molto motivato, ha fatto allenamenti da solo che non è uguale a farli in gruppo. Entra facilmente in condizione, è a disposizione e vedremo se utilizzarlo. Ha voglia, è motivatissimo e mi auguro possa dimostrare il suo valore in Serie A: ha le caratteristiche per farlo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie