Liguria

Bassetti,analisi mortalità su dati certi

Bassetti, si potrà fare quando sarà tutto finito o illazioni

"Non si tratta di fare statistica. L'analisi della mortalità, quando si tratta di un virus come questo, non è analisi dinamica ma la si potrà fare quando sarà tutto finito. Non voglio essere 'negazionista' ma pretendo numeri ufficiali, dati Istat". Così il professor Matteo Bassetti, primario della clinica di Malattie Infettive al Policlinico San Martino di Genova commenta un'analisi sulla mortalità Covid-19 nel capoluogo ligure, apparsa sui media, la quale, basata su dati estratti dal sistema di sorveglianza mortalità giornaliera (SiSmg) del ministero della Salute, mostrerebbe che le morti per Covid-19 supererebbero di 7-8 volte quelle comunicate ufficialmente in Liguria. "La mortalità è un fatto 'statico' - ripete Bassetti - e la letalità di una malattia la si valuta alla fine, su dati certi" che dipendono da una serie di variabili.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie