Liguria

Villa Rocca, ok al progetto di restauro

Padiglione completato nel 1912, dopo lavori aprirà al pubblico

Via libera al progetto definitivo per il restauro del Padiglione del tè, struttura liberty su cinque piani che compone il complesso del Parco di Villa Rocca di Chiavari. Dopo l'ok della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio della Liguria, la giunta Di Capua ha approvato il progetto definitivo.
    Completato nel 1912 per volontà di Giuseppe Rocca, l'immobile è articolato su più livelli (seminterrato, piano terra, primo, secondo e terzo piano), modificando in parte una preesistente casa colonica. Affidato l'incarico all'architetto Roberto Spinetto, sono previsti due lotti d'intervento: il primo riguarderà la messa in sicurezza, il recupero e la conservazione della struttura con l'apertura al pubblico e piena fruibilità (591.680 euro). Il secondo, il completamento delle opere di restauro interno e di alcuni arredi mobili (122.427 euro).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie