Liguria

Muore per fumi incendio sua abitazione

Corpo trovato dal figlio. Sul posto Vvf e carabinieri

Una donna di circa 65 anni è morta questa mattina nella sua abitazione a Tassorello, nel comune di Lumarzo. La donna, secondo una prima ricostruzione, sarebbe rimasta intossicata dai fumi di un incendio probabilmente innescato da una stufa. A trovare il corpo è stato il figlio.
    Sul posto sono intervenuti i medici del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri.

Il principio di incendio che si è sviluppato questa mattina in una abitazione a Tassorello sarebbe partito dalla cucina. Lo si apprende da fonti investigative. Maria Elena Picuglio, pensionata di 65 anni, ha provato anche a uscire da casa ma ha perso i sensi a causa del fumo e non è riuscita a raggiungere la porta. Il sostituto procuratore Fabrizio Givri ha aperto un fascicolo e ha disposto l'autopsia sul cadavere della donna.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie