Sarzana, nuova scuola ecosostenibile

Investimento di 13 milioni, pronta in due anni, il via ai lavori nel 2020

(ANSA) - SARZANA, 25 MAG - Un progetto pilota in Liguria per la realizzazione di edifici scolastici sicuri e sostenibili dal punto di vista ambientale e energetico: è quello di sostituzione del plesso scolastico Poggi Carducci a Sarzana, dopo che le strutture erano state valutate in condizioni critiche dal punto di vista sismico, che ospiterà un migliaio di studenti tra scuole primarie e secondarie. Costerà 13 milioni e 100 mila euro, sarà realizzato in 2 lotti. "Abbiamo inoltrato già domanda per finanziare il primo lotto, per la scuola secondaria e il civic center. Tutti hanno diritto a una scuola sicura" spiega la sindaca Cristina Ponzanelli. La struttura, con pianta a H, sarà realizzata in un paio di anni al posto del plesso Poggi Carducci (inizio lavori 2020). Il civic center sarà lo spazio di connessione tra i due istituti e sarà aperto a iniziative pubbliche. Ampio spazio a aree didattiche verdi e alla tecnologia che renderà la scuola 'visitabile' virtualmente. Avrà una bassa produzione di Co2 e sarà autonoma energeticamente.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie