Liguria

Porti: Lupi, non entreranno in Ddl Concorrenza

(ANSA) - ROMA, 09 FEB - "L'apertura del mercato prevista dal Ddl concorrenza è uno degli obiettivi del Governo ma dove ci sono dei processi di riforma dei singoli settori in atto le norme relative vengono accorpate nei singoli disegni di legge".
    Lo ha detto il ministro dei trasporti, Maurizio Lupi, rispondendo a chi gli chiedeva se le norme che riguardano i porti rimarranno nel Ddl concorrenza. Lupi parlava a margine degli stati generali dei porti e della logistica dove molti operatori si erano detti contrari al progetto uscito dal Mise.
    "Il Governo - ha spiegato Lupi - si è dato l'obiettivo di riforma con un piano e delle azioni, azioni che saranno realizzate in questo percorso: è evidente che non ci potranno essere distonie tra la riforma per l'apertura del mercato e altri Ddl, nel settore dei porti e del trasporto pubblico locale questo aspetto sarà affrontato al Mit, dopo confronto col Mise".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie