Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gli studenti del Cardarelli di Tarquinia ospiti alla Pisana

Gli studenti del Cardarelli di Tarquinia ospiti alla Pisana

Presidente Aurigemma li accoglie,'apriamo Consiglio alle scuole'

ROMA, 21 febbraio 2024, 18:51

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

I ragazzi, oltre 50, del quarto e quinto anno dell'indirizzo turistico e amministrazione, finanza e marketing, questa mattina al loro arrivo alla Pisana sono stati accolti dal presidente Antonello Aurigemma e dai consiglieri regionali Daniele Sabatini e Nazzareno Neri.
    Aurigemma, subito dopo aver portato i saluti della consigliera Paterna, ha spiegato agli studenti quelle che sono le competenze della Regione Lazio in materia di istruzione, trasporti e sanità, svelando anche i dettagli del funzionamento della macchina amministrativa dell'ente.
    "Abbiamo deciso di aprire il Consiglio regionale alle scuole - ha detto Aurigemma - Il nostro obiettivo è quello di far conoscere non solo le attività che la giunta ed il Consiglio portano avanti ma anche il territorio ed i suoi rappresentanti istituzionali." Anche la consigliera Paterna si è espressa favorevolmente verso l'iniziativa: "Sono molto contenta di aver consentito ai ragazzi tarquiniesi la possibilità di vedere da vicino come funziona un ente di cruciale importanza come la Regione.
    Avvicinare i giovani alle istituzioni è sempre stata una delle mie principali ambizioni e, in questa occasione, abbiamo fatto contemporaneamente conoscere il nostro territorio tramite una delle sue eccellenze. L'istituto Cardarelli di Tarquinia, infatti, gioca un ruolo fondamentale non solo dal punto di vista educativo ma anche sotto l'aspetto sociale, essendo un punto di riferimento per la comunità. Gli studenti, peraltro, sono stati particolarmente apprezzati da tutti i colleghi del Consiglio per l'attenzione con cui hanno seguito l'incontro, dimostrando serietà e interesse".
    Presenti alla visita degli studenti anche il direttore del servizio amministrativo Fabio Pezone, e la garante dell'infanzia e dell'adolescenza della Regione Lazio Monica Sansoni.
    "È stato un vero piacere - ha concluso il consigliere Sabatini - aver accolto gli studenti dell'istituto Cardarelli di Tarquinia in Consiglio regionale nell'ambito di quel processo di avvicinamento delle istituzioni al mondo delle scuole."
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza