Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sport: parte WeSportUp, programma di accelerazione startup

Sport: parte WeSportUp, programma di accelerazione startup

Dopodomani scatta a Roma l'iniziativa promossa da Sport e Salute

ROMA, 04 aprile 2022, 12:52

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dopodomani, al Foro Italico di Roma, nascerà l'acceleratore WeSportUp per startup dello sport e del benessere-salute. Verrà aperto il campus tecnologico e presentato il team operativo in uno spazio totalmente rinnovato all'interno del Parco del Foro Italico.
    L'iniziativa punta a colmare il gap nazionale di investimenti in innovazione nello sport - che a livello globale negli ultimi 5 anni ha superato i 27,5 miliardi - aggregando in ottica di open innovation i principali attori dell'ecosistema nazionale e internazionale: startup e scaleup, associazioni e organizzazioni sportive, aziende leader di settore, università specializzate e investitori. WeSportUp, promosso da Sport e salute SpA e dal Fondo Acceleratori di CDP Venture Capital, coinvolgerà in 3 anni, attraverso una call pubblica, circa 30 startup sportstech e wellnesstech - sia nazionali che internazionali interessate allo sviluppo in Italia - e contribuirà a fornire ulteriore supporto finanziario alle realtà più meritevoli insieme a investitori terzi già interessati al progetto.
    La gestione del programma è affidata a Startupbootcamp - primo acceleratore in Europa con 1.200 società in portafoglio e con all'attivo la gestione di 2 acceleratori sportstech in Australia e Qatar - cui si affianca come partner nazionale Wylab, che dal 2016 è pioniere nella realizzazione di programmi di incubazione, sviluppo e investimento in startup sportive e protagonista della più importante exit di una startup italiana in ambito sport-tech con Wyscout. L'edizione 2022 di WeSportUp durerà 10 mesi e partirà con una fase di scouting di 4 mesi con l'obiettivo di cercare le realtà più interessanti che sviluppano soluzioni tecnologiche per lo sport e il benessere. La ricerca culminerà nel Selection Day, giorno in cui verranno selezionate le 10 startup che parteciperanno alla fase di accelerazione, un periodo di 13 settimane che rappresenta il clou del programma.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza