Dandini, donne hanno su spalle il mondo in pandemia

Riceve premio Rewriters 2021, ironia è stata mia illuminazione

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - Mai come in pandemia "le donne hanno pagato un prezzo molto alto, come si è visto nelle statistiche dei posti persi, piuttosto che per la fatica di tenere insieme casa, lavoro, famiglia, figli in Dad. Come al solito hanno tenuto sulle spalle il mondo. Speriamo ci si ricordi del loro impegno durante la crisi e anche dopo. Hanno dimostrato veramente di saper scrivere e riscrivere il mondo". Lo dice all'ANSA Serena Dandini, poco prima di ricevere al Maxxi, in diretta streaming, il Premio ReWriters 2021, assegnato da Rewriters, movimento culturale e community di "riscrittori" dell'immaginario contemporaneo. Un progetto di Eugenia Romanelli, condiretto da Vera Risi, con la direzione artistica di Ernesto Assante che oltre a essere testata digitale, aggrega blogger, vlogger, youtubers, podcasters.
    Il riconoscimento viene assegnato a Serena Dandini per il suo contributo "nella riscrittura dell'immaginario collettivo sulle donne e sul rapporto tra i sessi, dando voce a persone, storie e temi che, dopo di lei, non sono più stati invisibili" si legge nella motivazione.
    Le donne "hanno fatto la storia dell'umanità ma sono rimaste un po' invisibili - spiega -. Ridare luci a queste storie (come ha fatto anche con il suo ultimo libro, La vasca del Fuhrer, sulla modella e fotografa Lee Miller), ci dà forza, e c'è anche un po' di senso di giustizia".
    Per la cocreatrice e conduttrice di Avanzi "l'ironia è stata un'illuminazione. Gli uomini forse si prendono troppo sul serio, le donne, non essendo prese sul serio, sono portate naturalmente ad usare di più ironia e autoironia. E' un modo di guardare il mondo e riscriverlo con un'altra lente, provare a capirlo da un'altra prospettiva". Fra gli argomenti che Serena Dandini ha affrontato nei suoi testi c'è stata anche la violenza sulle donne, con le storie di vittime di femminicidio in 'Ferite a Morte': "La violenza domestica è un mostro che durante la pandemia è uscito ancora di più allo scoperto questo mostro. Per sconfiggerlo vanno bene le leggi, ma serve una rivoluzione culturale da fare insieme agli uomini e fare educazione nelle scuole". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie