Vaccini: Lazio, a breve anche per 85mila vulnerabili

Date indicazioni ad Asl per programmazione

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - E' iniziata nel Lazio l'individuazione delle persone estremamente vulnerabili per essere sottoposte a vaccinazione. Si tratta di circa 85 mila persone e sono state date indicazioni operative alla Asl e alle aziende ospedaliere per programmare lo svolgimento dell'attivita' vaccinale ai soggetti gia' presi in carico dalle strutture sanitarie. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Muoversi a Roma



    Modifica consenso Cookie