Raggi, rogo Tmb Salario fu doloso

"noi sotto attacco". Sindaca su Fb, spente anche telecamere

(ANSA) - ROMA, 28 FEB -"L'incendio del Tmb Salario è stato doloso. Oggi possiamo dirlo senza dubbi: quello che ha portato alla distruzione dell'impianto trattamento dei rifiuti di Ama non è stato un incidente o un corto circuito, ma il gesto criminale di qualcuno che lo ha distrutto volontariamente. E che, pochi minuti prima di farlo, ha spento le telecamere di sicurezza. Ad accertarlo sono state le indagini dei magistrati della Procura di Roma". Lo scrive su Fb la sindaca di Roma Virginia Raggi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie