Abbandona bimbo: agganciata da cellulare

Il neonato ha sette mesi

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - E' stata rintracciata agganciando le celle del suo cellulare la donna di 25 anni, di origini croate, che ieri ha abbandonato un bimbo in una carrozzina a Roma allontanandosi con al figlia di 5 per poi lasciare Roma con un treno diretto a Monaco. La donna è stata fermata a Bologna, riconosciuta dal capostazione, dopo essere stata contattata telefonicamente dal responsabile del centro di accoglienza che la ospitava con i due figli a Roma. La polizia ha potuto così localizzarla sul treno diretto a Monaco e fermarla a Bologna. La bimba di 5 anni è stata affidata ai servizi sociali mentre lei è stata fermata. Il neonato ha sette mesi. La 25enne non aveva precedenti e, come ultimo domicilio conosciuto, risulta avere una struttura di accoglienza per madri in difficoltà sulla Cassia. Un'ipotesi è che stesse cercando di lasciare l'Italia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie