Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Furti nelle abitazioni, arrestati in flagranza due giovani

Furti nelle abitazioni, arrestati in flagranza due giovani

Operazione congiunta di polizia e carabinieri a Udine

UDINE, 28 febbraio 2024, 09:15

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Due giovani, di origini albanesi, sono stati arrestati, in flagranza, per un furto all'interno di un'abitazione del quartiere di San Domenico, a Udine.
    Fondamentale è stata la segnalazione di un vicino che ha notato l'effrazione e chiesto l'intervento delle forze dell'ordine.
    Sul posto sono giunte due Volanti della polizia, un'unità del reparto prevenzione crimine e un equipaggio del nucleo radiomobile del comando provinciale dei carabinieri.
    Alla loro vista, un terzo ragazzo, che faceva da palo, è fuggito facendo perdere le proprie tracce. I due complici, che si trovavano ancora all'interno della casa, che stavano mettendo a soqquadro, hanno tentato una rocambolesca fuga salendo sul tetto, prima di arrendersi non senza un ultimo tentativo di sottrarsi alla cattura.
    Il Gip ha convalidato l'arresto è disposto la custodia cautelare in carcere.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza