Con ruspa sradicano distributore benzina e rubano contanti

Nel Pordenonese, ingenti danni. Indagini dei Carabinieri

(ANSA) - AZZANO DECIMO, 19 FEB - Con una ruspa hanno divelto le colonnine del self-service di una stazione di servizio e poi sono fuggiti con il denaro contenuto al loro interno, dopo aver caricato il dispositivo su un furgone. E' accaduto la notte scorsa ad Azzano Decimo (Pordenone), in un distributore di carburante annesso a un supermercato.
    I danni alla struttura sono ingenti, mentre è in corso di quantificazione il bottino. Sull'episodio indagano i Carabinieri di Pordenone.
    Soltanto 48 ore prima un furto, con le medesime modalità, era stato sventato a Porcia: in quell'occasione una pattuglia della Squadra Volante della Questura era transitata in zona proprio mentre i malviventi stavano cercando di trasportare altrove la cassaforte, costringendoli alla fuga. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie