Covid: in 17 in casa per scambio regali Natale, sanzionati

A Trieste.Intervento Carabinieri a ritrovo studenti universitari

(ANSA) - TRIESTE, 13 GEN - Si sono ritrovati in 17 in un appartamento a Trieste, in zona Gretta, per scambiarsi i regali di Natale e all'arrivo dei Carabinieri, ieri sera dopo le 21, non hanno saputo giustificare la loro presenza nell'abitazione.
    Per questo motivo tutti e 17, studenti universitari, sono stati sanzionati per aver violato la normativa anti-Covid.
    A chiamare i militari dell'Arma sono stati i vicini di casa, infastiditi dai rumori che provenivano dall'appartamento. Sul posto sono giunte due pattuglie di Barcola e del Radiomobile di Aurisina, che hanno identificato e sanzionato gli studenti.
    Secondo una ricostruzione, questi ultimi si erano dati appuntamento per il rito del "Babbo Natale segreto", ovvero la consegna dei regali in modo anonimo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie