Covid: scongiurare lockdown sanitario, Aziende varano piano

Riccardi, preparati a eventuale recrudescenza dei contagi

(ANSA) - TRIESTE, 26 SET - Affrontare l'emergenza continuando "a garantire cure efficaci e scongiurando gli effetti di un secondo lockdown sanitario che, in fase pandemica, ha visto la rinuncia alle cure di molti pazienti". E' l'obiettivo del 'piano pandemico' per il controllo della diffusione dell'infezione da Covid-19, presentato oggi a Trieste dall'Azienda sanitaria universitaria giuliano-isontina (Asugi), che prevede un'organizzazione anticipata delle attività e dei processi capace di far fronte ai possibili scenari legati alla diffusione dei contagi. Analoghi piani sono stati presentati anche dall'Azienda sanitaria universitaria Friuli centrale (Asufc) e dall'Azienda sanitaria Friuli occidentale (Asfo).
    "Siamo preparati ad affrontare un'eventuale recrudescenza dei contagi - ha spiegato il vicepresidente del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi - in un sistema che ha governato l'emergenza senza mai fermarsi, dando risposte in funzione alle necessità. Oggi ci sono elementi nuovi che potranno essere meglio affrontati con i piani aziendali per il controllo dell'infezione da Covid-19 che hanno un comune denominatore in chiave regionale ma sono declinati territorialmente secondo dinamiche proprie di ciascuna realtà aziendale". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie